Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
SIETE DEI SIETE DEI
Il Leggio
2016, Romanzo
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
Blog



Genovatune Estratto da Genovatune
25 Marzo 2009
Perche' il male trionfi e' sufficiente che i buoni rimangano in silenzio
Edmund Burke



Pagare e tacere!
Cenere sul capo e chiedere scusa! In ginocchio! In silenzio! Che' i genovesi hanno diritto alla pace! E al riposo. Eterno [ ? ]. Problema di suoni. Questioni di volumi. Da manuale, da copione: "signori e signore, fine delle trasmissioni!". E si multa. E si muta. La rassegna Zerocover e' sospesa. Artisti e amanti della Musica si rassegnino. La legge e' stata infranta. E quei 10 decibel in eccesso hanno sfondato muri e membrane. Il caso e' chiuso. A farne le spese? Non solo il locale, non solo lo sparito originale, non solo l'Oltreconfine Cafe', non solo l'esibizione live, non solo l'organizzazione [ e Zazza e Mauri Cipri e ].
Genova tutta - paga il prezzo. Paga con la vita [ credete, Eddie escluso, e' raro che un morto calchi un palco! ]. E mi domando e VI chiedo: e' giusto? La legge e' stata infranta. Il sonno e' stato turbato. I proprietari dell'Oltreconfine Cafe' hanno saldato il debito [ soldi che - si sarebbero potuti meglio investire per insonorizzare il locale, o sbaglio? ]. Giustizia e' stata fatta. E da chi? E per chi? Esistono lavoratori piu' lavoratori di altri? Chi gestisce un locale, un pubblico servizio, e "stacca" alle cinque del mattino e dopo poche ore di meritato Morfeo e' svegliato dall'immancabile martello pneumatico [ Genova e' il Cantiere ] - si puo' lamentare? NO. NON PU? Un tappo nel timpano e amen. Se un musicista "smonta" alle due e abita distante [ non solo metri - ma chilometri ] puo' maledire la ruspa che intona molesta sVeglia forzata? NO. NON PU? Se un dipendente 8orestatali - dalle 22.00 alle 23.30 [ durata delle note nelle serate Zerocover ] reclama il suo ronfare puo' sporgere denuncia? S? CHIARO CHE PU? E allora avoco: diritto di sciopero! E se l'artista deve restare nell'ombra e nell'ovatta, l'artista resti: in croce - di braccia. Impalato e zittito. Va bene cosi'? E quando sarete nel vostro sublime silenzio imposto quale dopolavoro, cari genovesi? Un concerto? Musicisti scomparsi, estinti, dispersi. Uno spettacolo a teatro? Peccato, gli attori hanno preferito la cura del sonno. Un buon libro? Esaurito [ l'autore soleva scrivere di notte, ma i secolari scavi per la metropolitana l'hanno convinto a cambiare mestiere ]. Un aperitivo? Tutti i baristi sono stati colti da improvvisa narcolessia. Vi rimane mamma tv. E il vostro mugugno, ?va sans dire...
Taci, Genova, taci tu! Taci quando ti grido: ipocrita! Taci Genova che ami, acclami De Andre' e ne ammazzi i figli! Taci, Genova, che muori: senza giovani.
Ti destino al tuo deserto.



P.S.:NOTA A M'ARGINE PER GLI ARTISTI: il "funziona cosi'", il "cosi' e'" non mi pare e non mi piace! Reagire? Reagire tutti insieme? In contro tempo? Per difendere il nostro? A meno che non abbiate scambiato il "bavaglio" per un "bondage" sadomaso...

Maggiori dettagli...


Share/Save/Bookmark




ChiaraDaino.it © 2011

ARCHIVIO STORICO

25 Marzo 2009
Breaking The Law [ Musica & Mugugno ]


19 Marzo 2009 22:21:36
TALKIN''BOUT MY GGGENERATION


10 Marzo 2009 16:36:38
IL DRAMMA SCOZZESE


Vedi tutti...