Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
SIETE DEI SIETE DEI
Il Leggio
2016, Romanzo
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
Caro Caronte



Caro Caronte 01

Caro Caronte 02

Caro Caronte 03

Caro Caronte 04

Caro Caronte 05

Caro Caronte 06

Caro Caronte 07

Caro Caronte 08

Caro Caronte 09

Caro Caronte 10


GENESI
in principio era GTalk


[...]
- Minchia però: iniziano a impegnarmi anche luglio!
- Ti impegnassero a giugno sarebbe merda.
- Vero...
- Basta che tu riesca a tenerti una settimana libera per vacanzare, sennò poi muori.
- Riuscirebbero a chiamarmi anche per un reading postmortem.
- Ovviamente aggratis. Caronte te lo paghi tu.
- Ovviamente. Tutto per la gloria.
- «Eddai Carry, mi hai già portata all'andata, tiggiuro che torno.»
- Uah uah uah!
- Povero Carry, nessuno che lo rammenta mai. Tutti sempre a ricordare la Morte con la falce, e nessuno Carry con li remi. "Caro Caronte" e il sottotitolo "apologia di un viaggio di sola andata". Sì, qualcuno dovrebbe dedicargliela, prima o poi.
- UAH UAH UAH!
- Comunque mi vedo il dialogo: «Daino, venga a fare 'sto reading, orsù» «Ma son morta!» «Allora non servirà il rimborso, vero?» e poi tu vai da Caronte «Carry, mi porteresti a quel reading?» «Ma non ti basta vedere i morti quaggiù?»
- Spettacolare! Voglio la vignetta!
- Ma non ti posso far morire... anche se in vignetta, pare brutto: sembra che te la gufi. No no no.
- Giusto. Siamo scaramantici noi.
- Sì che tutti i miei personaggi si sono fatti un viaggetto negli inferi, prima o poi, negli anni... ma non esageriamo. E poi: «Allora ci vediamo a fine serata, Carry. Grazie del passaggio» «Non è che mi porteresti un ricordino al tuo ritorno, Dama?» «La XXX ti va bene?» «...E chi è 'sta XXY? Mai sentita nominare...»
- Un mito!
- A meno di non rendere il tutto come se fosse un viaggio onirico... però perderebbe di impatto. E Caronte come traghettatore verso Morfeo suona parecchio male.
- He he he... Verissimo.
- Comunque, arrivata al reading: «Dama, che hai? Stanca morta sembri!» «ZZZ, scegli. O stanca o morta. E non sono stanca...» «Ah, ecco perché fumavi tutta» «No, non ho mai smesso...»
- SPETTACOLO!
- Una saga, altro che!
- Sì sì sì!
[...]
ChiaraDaino.it © 2011

EXTRA

SARXOPHONE
SARXOPHONE
ENGLISH WORDING
LIFE ON MARCH
[ARCHI DI] PIETRA

CARO CARONTE