Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
SIETE DEI SIETE DEI
Il Leggio
2016, Romanzo
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
Blog



LiveUs Estratto da LiveUs
09 Luglio 2015 13:34:52


Gentile Elio,

«Cara ti amo» perseguitò la mia adolescenza. Forti della paronomasia i miei giovani intrallazzi sbucavano all’improvviso spolmonando «Chiara ti amo» e tutto Tuo successo epocale. Per ore.
A distanza di lustri – credo sia doverosa una replica, sperando non offendere la conclamata emotività maschile.


«Caro ti amo»


Lei: eravamo fidanzati, poooooi, tu mi hai sfiancata, sono stanca delle tue motivazioni puerili...

Lui: Nooo – o – ooon è vero, tu non capisci la semplicità maschile, la mia muschiata genuinità si contrappone al tuo sciocco spiritualismo femminista...

... Ciononostante

Lei: Caro ti amo.
Lui: mi sento recluso.
Lei: Caro ti amo!
Lui: tu vuoi solo il mio pinolo.
Lei: Caro ti amo!
Lui: sono sposato ma lei non m’ha mai capito.
Lei: Caro ti amo!
Lui: non mi voglio sentire compianto.
Lei: Caro ti amooo!

(Musichetta...) (Il momento dell’horror ci vuole)

Lei: ti fermi da me?
Lui: mia moglie m’aspetta.
Lei: dormi pure da chi ti pare.
Lui: sei più fredda di un pezzo di ghiaccio.

Lei: vorrei leccarti le palle.
Lui: Vacca!
Lei: con te voglio solo fare all’amore.
Lui: Fighetta!

Lei: ti schifo, t’infamo e ti pianto più corna d’un cervo.
Lui: Ti amo!
Lei: sputo anche sangue per mantenerti e non ti cornifico.
Lui: ti lascio per una demente che non fa un cazzo da quand’è nata, è pure truzza ma è sempre allegra

Lei: prendo la pillola...
Lui: a chi lascio la mia eredità?
Lei: mantieni tu la creatura?
Lui: prendi la pillola.

... Ciononostante

Lei: Caro ti amo.
Lui: mi sento recluso.
Lei: Caro ti amo!
Lui: tu vuoi solo il mio pinolo.
Lei: Caro ti amo!
Lui: sono sposato ma lei non m’ha mai capito.
Lei: Caro ti amo!
Lui: non mi voglio sentire compianto.
Lei: Caro ti amooo!

(... giovani impotenti ...)

Lei: preparo la cena?
Lui: mi stressi.
Lei: sesso?
Lui: andiamo a mangiare al vegano!

Lei: mi metto una Fisherman in bocca e ti faccio un pompino thailandese dopo di che ti scopo allupato?
Lui: detesto ‘sta roba!
Lei: e allora come se per me fosse la prima volta?
Lui: non s’alza!

Lei: disse la gatta al lupo
Lui: oggi ti cresci il pupo!
Lei: disse il lupo alla gatta
Lui: sei solo una povera matta...

RITORNA RITORNELLO
(... Anf! Arf! Argh! ...)

Lei: ed ora usiamo i nostri sessi nell’attimo carnale che è proprio del darsi piacere?
Lui: no! Perché da quando mia mamma non mi stira più le camice sono troppo traumatizzato per fare altro e così mi lamento e ti strazio tanto tu mi capisci e sei bella dentro...
Lei: (un bel calcio nel culo?)
Lui: (no, che poi piango)

Lei: scoperesti con me domani sera?
Lui: sono depresso e forse m’impiccherò nel bagno.
Lei: beh, fammi sapere che così m’organizzo.
Lui: sono guarito.

Lei: buttiamola sul sesso?
Lui: ho bisogno di un amico.
Lei: e facciamo l’amico.
Lui: trombiamo!

Lei: io dico quel che penso.
Lui: ti voglio misteriosa.
Lei: ecco sono misteriosa.
Lui: sei uguale a tutte le altre.

Lei: tu sì che mi arrapi
Lui: non sono etero!
Lei: eccoti i soldi per l’analista.
Lui: eccoti l’etero!

Evviva il coglioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!



Maggiori dettagli...


Share/Save/Bookmark




ChiaraDaino.it © 2011

ARCHIVIO STORICO

09 Luglio 2015 13:34:52
CARO TI AMO [risposta ad Elio]


23 Giugno 2015 23:37:41
SPACE BOY: VINCE PÀSTANO E QUELLI DI.


30 Maggio 2015 21:54:54
Vota per Vendetta: Giuda Ballerino


Vedi tutti...