Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
SIETE DEI SIETE DEI
Il Leggio
2016, Romanzo
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
Blog



Chiara Libre Estratto da Chiara Libre
07 Luglio 2008 12:07:38
[Chiara Daino, ContainerArt 2008, Genova, foto di: Daniele Assereto]
http://rebstein.wordpress.com/2008/07/06/frutto-della-furia-di-chiara-daino/

E Francesco Marotta è: sempre – GROTTA DI GRAZIA – Anima in Atto [nido e nodo, luce che lega: lei, frutto della furia]. E lei? È lei.
stanca pensare al passato. stanca di pesare i miei morti. mai mia la culla di calma. stanca di dosi: si eccede. si sa: stanca il dovere. e dire pieno e dare prove. dare in pasto. ai giochi dei bimbi grandi. e seghe verbali. da psicologi. ogni giorno vedo lo stesso volto. rotti riflessi dal tubo – e si adatta all’abito – e sì: è stanca. di subire. sempre sotto: pressione, giudizio, torchio. sotto spirito. se lo specchio fosse sincero, forse: [sono scorte?] se voi… vi stanca: è il fattore fastidio. e si legge alla seconda: eleva a potenza chi nasconde. quanto è. stanca di stagni. si decida lo scaffale: dove posso stare – senza sibille. la mia teca triste non si tange, è zecca nera. stanca. se ruba lo spazio al rumore: è senza rete senza trapezi. le ali mi tengono? tanto stanca di. per non. e si beve il sangue dell’ultima ansa. l’ultimo verso sceso dallo scavo. un bacio sulle tese. a chi non dice chi sono. e chi [se docet esse, si placet – scrisse]: daino deve? è un problema se vede: la cicatrice sul sole, il coniglio sulla luna? nei mille e millenni di mani e modi: quanto violenti? e lascia il fumo, lascia la fiamma, lascia per lei un sacco di scarti: che tu non consumi. lo schermo scarta il rischio. la lotta, il sasso, i passi contro sono come. me mesta.

stringo solo un soldo per pagare Caròn.




Maggiori dettagli...


Share/Save/Bookmark




ChiaraDaino.it © 2011

ARCHIVIO STORICO

07 Luglio 2008 12:07:38
FRUTTO DELLA FURIA


16 Giugno 2008 13:21:23
FIRE IN FIERI


16 Giugno 2008 13:04:16
PROFESSIONE E PIACERE, PALCHI E POLEMICHE


Vedi tutti...