Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
SIETE DEI SIETE DEI
Il Leggio
2016, Romanzo
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
LIBRI - RECENSIONI



MÉTE MOI MÉLI MÉTE MÉLISSA

L'ARTE DEL RAGNO

C'è stata anche la gobba di Dossennus! Anche Leopardi rideva! Per far ridere gli altri! Davvero! Fatelo sapere!

Ricomponiamoci. "Per essere bisogna essere in due!", disse il Regista al Pittore. Il Pittore lo disse a me, 45 anni dopo, e poi aggiunse: "Un giorno ti porto a Casarsa... al cimitero...". Ma no: perché – anche se quest'anno passasse in un istante! – non è importante che in questo istante al cimitero di Casarsa ci sia ANCH'IO. I cimiteri stancano. E il regista, il ragazzo e la star, scaraventati in mezzo al traffico friulano? Ma perché, ora? Mai fatto.

Dossennus mangiava da solo, svitava la gobba [era un Attore], e pensava alla Natura. Sospirò, e disse [citando un Autore]: "questo tempo mitizza chiunque"; sì, ma – aggiunse – quando si decide a mitizzare un po' anche ME?

Essere FILOLOGI è amare il discorso, ma essere LOGOFILI è parlare d'amore. E io sono stato anche un LOTOFAGO, qualche volta. Il loto è la vodka, in questo caso.
Saffo cantava, bella e blesa, nostra signora per forza di parole. "Io ho una figlia, Cleide, bella come i fiori di ORO!": frammento 152D, ricordate? E "quel ch'io dono, non lo metto in conto", disse Mirandolina, e lasciò la birra sul tavolo, e prese la vodka dal frigo, e poi disse: "Fatti servire". KLEIS AGAPATA! ESTI MOI KALA PAIS!

La vodka è il loto.

E: "méte moi méli méte mélissa". Né miele né ape per me! (Saffo, frammento 52D). Perché sul loto c'è un ragno: è un animale tessitore, cacciatore e strategico.

Il ragno è chi aspetta e lavora, giustamente.

"La tua tenda, Aracne Cara / è un accampamento imperiale / la ragnatela dove sempre trami / l'arte capillare di pizzo e sangue / e non sei trasparente, ma chiara". In questi giorni esce L'arte del ragno di Chiara Daino, nella Rete. Il Ragno in Rete è quello che funziona. E questa siepe – che fa santa [separata] l'arte – è un cenno che si deve. Ricorderete il Ragno e l'Atellana, Dossennus e lo Charme, come il Regista e l'Autore. E poi volevo scrivere un poème en prose su un giornale: fatto!

Fonte: http://www.trentinolibero.it/cultura-e-spettacolo/arte-e-cultura/cinema/8458-2015-03-04-14-47-27.html

Massimo Sannelli
ChiaraDaino.it © 2011

RECENSIONI

L
Massimo Sannelli
AL PUBBLICO NEMICO
Roberta Robertah
DUDELEI [MUSICA DA STRAPAZZO]
Massimo Sannelli
SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Giacomo Parretti
Giuseppe Vuolo I
Giuseppe Vuolo II
Heiko H. Caimi [ENG]
Heiko H. Caimi [ITA]
Jacopo Riccardi
Massimo Sannelli
Ugo Polli
L
Daniele Assereto
Flavio Santi
Giorgio Panci I
Giorgio Panci II
Giuseppe Vuolo
Lucetta Frisa
Marco Ercolani
LUPUS METALLORUM
Jacopo Riccardi
METALLI COMMEDIA
Alberto Mori
Daniele Assereto
Enzo Campi
Francesco Sasso
Max 1334
Stefano Guglielmin
VIRUS 71
Daniele Assereto
Enzo Campi
Francesco Marotta
LA MERCA
Adriano Padua
Adriano Padua
Chiara De Luca
Claudio Bocchi
Cristina Babino
Daniele Assereto
Elena Ricciardi
Enrica Musio
Giuseppe Vuolo
Leela Marampudi
Marco Ercolani
Nunzio Festa
Rossano Astremo
Vincenzo D'Alessio